Tu sei qui

SBK, Stock1000: Scheib fa volare l'Aprilia al Lausitzring

Il cileno precede la Yamaha di Tamburini e la BMW di Sandi, 4^ la Ducati di Jones, soltanto decimo Rinaldi seguito da Faccani

SBK: Stock1000: Scheib fa volare l'Aprilia al Lausitzring

Share


Toh, chi si rivede…  Maximilian Scheib. È il pilota dell’Aprilia a catturare tutti i riflettori del venerdì al Lausitzring, conquistando il riferimento di giornata con il crono di 1’39”330. Un netto passo in avanti per il sudamericano rispetto al mattino, capace di migliorare di oltre sette decimi la propria prestazione ed agganciare la vetta. Alle sue spalle, staccato di poco più di un decimo, Roberto Tamburini, con la prima delle Yamaha (+0.126), autore in FP1 del miglior crono.

Lo segue a soli 99 millesimi la BMW di Sandi, mentre scivola in quarta piazza la Ducati di Jones (+0.266), terzo nel turno inaugurale. L’australiano si prende però una magra consolazione, risultando nuovamente il più veloce in casa Aruba, dal momento che Ruben Rinaldi non riesce ad andare oltre il decimo crono di giornata con quasi un secondo da recuperare (+0.921). Ci sarà quindi tanto lavoro da fare in vista del sabato. Alle sue spalle Marco Faccani.

Nella top ten troviamo anche Razgatlioglu (7°, +0.615), atteso il prossimo anno al doppio salto in Superbike, il turco è preceduto dalla Yamaha di Florian Marino (+0.323) e l’Aprilia di Luca Vitali (+0.428).    

Articoli che potrebbero interessarti