Tu sei qui

Rottura della scapola sinistra per Francesco Cecchini

"Cecco" era impegnato in una tappa del campionato spagnolo di flat track. Tornato in Italia, punta al recupero in vista dell'ultima prova del campionato del mondo in Francia

News: Rottura della scapola sinistra per Francesco Cecchini

Share


Weekend da dimenticare per Francesco Cecchini che, dopo aver vinto la quinta tappa del campionato italiano di flat track a Misano, era impegnato sul circuito di Albi (Spagna) in una prova del campionato nazionale. Il campione del mondo in carica infatti è caduto in seguito ad un contatto durante la prima batteria per accedere alla finale, riportando la rottura della scapola sinistra. Accompagnato ovviamente dal padre Fabrizio, capotecnico di Fabio Di Giannantonio in Moto3, “Cecco” è già tornato in Italia per iniziare da subito il processo di recupero e la riabilitazione.

Un processo che dovrà essere rapido, dato che il nove di settembre è prevista a Macon (Francia) la terza ed ultima prova del campionato del mondo, dopo le tappe di Marianske Lazne (Rep. Ceca) e Lonigo (in Italia) vinte entrambe dal già tre volte (di fila) campione Cecchini. In questa stagione il romagnolo sta difendendo i colori del team Alonso, formazione spagnola equipaggiata Honda.

Share

Articoli che potrebbero interessarti