Tu sei qui

Aprilia #Riding Academy: felici sui banchi di scuola

VIDEO In sella alla RSV-4 per apprendere i segreti di una guida veloce e sicura a Misano e al Mugello

Aprilia #riding academy
Iscriviti al nostro canale YouTube

Pochi sarebbero felici di ritornare tra i banchi di scuola, noi siamo fra questi purché i banchi siano quelli dell'Aprilia #Riding Academy!

Una scuola un po’ particolare perché insegna ad andare in pista in tutta sicurezza e a migliorare il proprio miglior tempo sul giro.

Sveglia presto, entro le ore 8:30 di mattina avevamo già firmato gli scarichi di responsabilità per accedere a due classi di esame: la prima nella sede di Misano Adriatico, la seconda al Mugello.

Come in tutte le scuole che si rispettino, anche qui la teoria è molto importante, ma il team di istruttori di ‘Special Bike’, invece di iniziare da un esame orale ha preferito partire…dallo scritto, così e senza perdere tempo ci siamo ritrovati subito in sella ad una moto da oltre 200CV con l'adrenalina già a mille!

Fondamentale infatti è per gli istruttori capire subito il livello degli allievi per poter così spiegare in seconda battuta la teoria che andrà applicata al turno successivo.

In questo modo si riesce anche a distribuire i gruppi omogeneamente in base alla bravura e velocità.

Ogni ‘maestro’ ha un massimo di 4 allievi, ed a fine di ogni turno mostra sullo schermo le traiettorie e le posizioni in moto di ogni singolo allievo, tramite delle riprese realizzate con camere OnBoard.

L'allievo riesce così a vedersi e rendersi immediatamente conto degli errori e dei margini di miglioramento che man mano vi saranno nei turni successivi.

L'Aprilia Academy non è solo pista, ma una vera struttura atta a soddisfare le esigenze degli allievi. Fra un turno e l’altro ci si rilassa nenna Hospitality Aprilia con tanto di reception, buffet e…ombrelline che allietano con i loro sorrisi le pause tra una…interrogazione e l’altra.

ANCHE MASSAGGI - C’è anche la possibilità di concedersi qualche massaggio…ma le mani solo quelle robuste di un fisioterapista che in caso di necessità aiuta i partecipanti a risolvere nell'immediato fastidiosi dolori che si possono presentare prima o dopo di ogni turno. Sarà, anzi è, divertente ma una giornata intera di pista comporta uno sforzo fisico non indifferente.

La cortesia e la competenza del personale è davvero eccezionale, che unite all'alto tasso tecnologico delle moto che abbiamo in prova, rendono la giornata unica ed emozionante.

La RSV4 RF è un concentrato di bellezza, potenza ed elettronica ad alto livello. E gli istruttori sono lì per spigare come sfruttare al meglio tutta la sua potenzialità in sicurezza.

La tanta elettronica presente riesce a perdonare ogni nostra disattenzione tramite il controllo di trazione, l'anti wheeling e l'ABS, ma sono tutti strumenti che non possono garantire al 100% la riuscita di una curva perfetta o il miglior tempo sul giro.

LA SICUREZZA DELL'ESPERIENZA -  Il tutto dipenderà sempre da noi e dalla nostra capacità di apprendimento. Una traiettoria ideale ha dei punti ben definiti di staccata, punto di corda e apertura in uscita che solo una scuola può insegnare per poter raggiungere quanto prima l'obiettivo. Allo stesso modo, una traiettoria ideale se non unita ad una buona postura di guida, non potrà garantire la nostra sicurezza.

Il nostro istruttore è Lorenzo, ed è lui a spiegarci passo passo dalla posizione dello sguardo sino alla posizione dei piedi poggiati sulla pedana come si guida veloci ed in scioltezza.

TRE LIVELLI- Base (690 euro), dedicato a chi muove i primi passi in pista. Dura un giorno, con moto propria e un turno in sella all’Aprilia RSV4 RF my 2017 incluso nel prezzo per tutti i corsi; Pro (750 euro), per motociclisti che hanno già girato in pista ma vogliono migliorarsi. Dura un giorno, con moto propria; l’ultimo è Race (1.600 euro), per chi è  esperto e punta a migliorare i tempi sul giro. Dura un giorno e mezzo, con il briefing e le lezioni teoriche che iniziano nel pomeriggio del primo giorno. Il secondo è basato sia su lezioni pratiche che teoriche.

Una esperienza che ci ha soddisfatti in pieno.  Abbiamo infatti compreso i nostri errori ed abbiamo migliorato a fine giornata sia la posizione di guida che il tempo sul giro. Divertendoci. Perché il bello di essere motociclisti è la possibilità di divertirsi dal momento che si accende il motore.

Aprilia Academy, che bello essere ripetenti!

Guarda il VIDEO.

Per ulteriori INFO.

Si ringrazia Drone Arezzo per le riprese

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti