Tu sei qui

Moto3, Kent penalizzato di 12 posizioni sullo schieramento

L'inglese punito per aver rallentato in più di tre settori durante le FP1 del mattino. Stessa sorte per Maria Herrera

Moto3: Kent penalizzato di 12 posizioni sullo schieramento

Share


Le penalità sullo schieramento della Moto3 sono oramai all’ordine del giorno, ed anche al Sachsenring il copione si è ripetuto. A finire sotto la lente dello steward panel della FIM questa volta sono stati Danny Kent, in pista al posto dell’infortunato Niccolò Antonelli, e Maria Herrera.

Il pilota inglese e la pilota spagnola sono stati puniti per aver rallentato in più dei tre settori della pista durante le FP1, superando il limite del 110% rispetto ai loro migliori tempi in quei settori. Il loro comportamento è stato giudicato irresponsabile e pericoloso per l’incolumità degli altri piloti.

La punizione è la medesima dei casi precedenti, ovvero 12 posizioni di penalità sullo schieramento della gara di domenica. Per la cronaca, Danny Kent si è piazzato 17° nella classifica combinata dei due turni odierni, mentre Maria Herrera 30°. 

Articoli che potrebbero interessarti