Tu sei qui

Moto2, Fuligni sostituisce Baldassarri in Germania

Lorenzo verrà sottoposto oggi a un'operazione alla caviglia fratturata, il pilota del CEV correrà al Sachsenring

Moto2: Fuligni sostituisce Baldassarri in Germania

Baldassarri non correrà al Sachsenring e sarà sostituito sulla Kalex del team Forward da Federico Fuligni. Dopo lo spaventoso incidente durante le qualifiche del GP di Assen, Lorenzo si sottoporrà oggi ad un intervento per ridurre la frattura del malleolo mediale della caviglia destra. Il dottore Giannicola Lucidi, che condurrà l’operazione, valuterà insieme alla sua squadra medica se l’inserimento di alcune viti potrà essere una scelta positiva al fine di consentire al ventenne di iniziare al più presto la fase di recupero in vista del Gran Premio della Repubblica Ceca.
 
Come detto, in Germania lo sostituirà Federico Fuligni, pilota del Forward Racing Junior Team nel Campionato Europeo FIM CEV Moto2, che avrà l’occasione di raccogliere ulteriore esperienza al livello mondiale, dopo le sue wildcard al Mugello e in Catalunya.

Ovviamente, sono felicissimo di avere questa occasione e sono anche abbastanza fortunato ad avere già un minimo di esperienza in questa categoria così competitiva. In ogni caso, sono molto consapevole che non sarà facile, ma voglio provare a divertirmi e fare bene al Sachsenring - le parole di Federico - Sarà una bella occasione per lavorare con la squadra di Lorenzo, ed è ovvio che proverò ad imparare il maggior numero di cose possibili da loro e con loro. Vorrei dire però che allo stesso tempo sono davvero dispiaciuto per Lorenzo, e spero si riprenderà al più presto. Cercherò di dare il massimo, soprattutto perché farò una gara in suo nome”.

Giovanni Cuzari, proprietario del team, ha aggiunto: “innanzitutto sono profondamente rammaricato nel dover annunciare che Lorenzo non sarà con noi in Germania, ma ovviamente, in conseguenza alle lesioni riportate ad Assen, abbiamo preso la decisione migliore in relazione alla sua guarigione. Vista la prossimità della pausa estiva e in seguito alle opinioni dello staff medico, siamo giunti alla conclusione che la cosa più ragionevole per Lorenzo sia di lasciargli tempo per recuperare e tornare più forte di prima per la gara di Brno. A tal proposito, Federico Fuligni, pilota del nostro Junior Team, che solitamente gareggia nella classe Moto2 del Campionato Spagnolo, rimpiazzerà Lorenzo per acquisire ulteriore esperienza al livello del Campionato del Mondo. Ovviamente gli auguriamo il meglio per questa gara, che non sarà un compito facile in quanto Federico non conosce il layout del tracciato, ma sono sicuro che in compenso avrà occasione di imparare molto e saprà approfittare dell’esperienza e del lavoro che potrà condurre con la squadra di Lorenzo. Staremo a vedere di cosa è capace!”.

AGGIORNAMENTO - Il team Forward ha trasmesso la seguente nota dopo l'operazione a cui è stato sottoposto Lorenzo Baldassarri.

Lorenzo Baldasarri, in seguito all’incidente avvenuto ad Assen lo scorso week end, ha subito questa mattina l’intervento alla caviglia destra presso l’Ospedale “Infermi” di Rimini. Il dott. Giannicola Lucidi, direttore dell’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia, insieme al suo staff medico, ha eseguito l’intervento di osteosintesi della frattura del malleolo interno. L’operazione si è svolta in anestesia peridurale ed è consistita nell’applicazione di tre viti in titanio per stabilizzare la frattura. L’operazione è riuscita, seguiranno comunque ulteriori accertamenti  per quanto concerne il trauma cranico causato dal violento impatto durante la caduta. Se i paramenti rimarranno stabili, come tutto lascia sperare, il coraggioso numero 7 verrà dimesso nella giornata di domani.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti