Tu sei qui

MotoGP, Ad Assen spuntano le ali alla Honda di Crutchlow

HRC ha affidato a Cal nelle FP1 per una breve prova una nuova carena con gli spoiler integrati in stile Yamaha

MotoGP: Ad Assen spuntano le ali alla Honda di Crutchlow

Honda era stata fra le poche Case a non fare grossi esperimenti sull’aerodinamica dopo l’abolizioni delle ali. In verità, Marquez nei test in Qatar aveva provato uno strano cupolino con due appendici che assomigliavano a delle orecchie, ma l’esperimento non era stato ripetuto.

Ad Assen, nell’ultima uscita del primo turno di libere, le ali sono spuntate sulla Honda di Cal Crutchlow. La soluzione è simile a quella utilizzata da Yamaha, con uno spoiler coperto da una sorta di carena aggiuntiva.

La particolarità è che Cal sembrava usare una carena standard con aggiunto questa nuova componente aerodinamica. Non c’è niente di posticcio però in questa soluzione e infatti è comparsa perfettamente verniciata coi i colori del team LCR.

Per ora è stata solo una breve prova, ma probabilmente anche Marquez e Pedrosa vorranno provarla, non resta che aspettare.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti