Tu sei qui

SBK, Max Biaggi sottoposto a drenaggio toracico

Il Corsaro sta bene, ma un incremento della falda di pneumotorace destro ha costretto all'intervento

SBK: Max Biaggi sottoposto a drenaggio toracico

Max Biaggi è ancora nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Camillo di Roma dopo la rovinosa caduta a Latina, mentre si allenava in Supermotard nel circuito del Sagittario.

E’ di pochi minuti fa il bollettino emesso dall’equipe della chirurgia toracica.

“Il quadro clinico di Max Biaggi è in evoluzione. Gli esami radiologici effettuati nel corso della mattinata hanno evidenziato un incremento della falda di pneumotorace destro. È stato posizionato un drenaggio toracico. L'intervento è stato eseguito con perfetto esito”.

"I parametri vitali - prosegue il bollettino - permangono al momento soddisfacenti. Continuano sia il monitoraggio multiparametrico e radiologico, sia le procedure di supporto non invasivo dell'attività respiratoria. La prognosi rimane riservata".

Domani in mattinata il prossimo bollettino medico.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy