Tu sei qui

MotoGP, Rossi al Mugello onora Hayden e Totti

FOTO. Sul casco i numeri 46 e 69 si fondono insieme e Valentino si trasforma nel capitano pronto a "fare il cucchiaio"

MotoGP: Rossi al Mugello onora Hayden e Totti

Non esiste Gran Premio del Mugello senza un casco speciale per Valentino Rossi. Quest’anno i giorni precedenti alla gara italiana sono stati complicati per l’infortunio sulla moto da cross, ma il Dottore e i suoi hanno trovato comunque il tempo per farsi venire l’idea giusto.

Il rito di svelamento ha i suoi luoghi e i suoi tempi e allora ecco che la serranda del box Yamaha che si apre per le FP3 e Valentino che mostra il nuovo casco dedicato al calcio e a Francesco Totti che si è recentemente ritirato ma anche a Nicky Hayden.

Rossi ha la maglia azzurra con la nazionale, naturalmente con il numero 46, e pronto a tirare a un rigore parla in romanesco: “mo je faccio er cucchiaio…”. Naturalmte il portiere rappresenta tutti gli avversari. Sulla parte posteriore, invece, con un sfondo tricolore c’è la scritta “un capitano… c’è solo un capitano!”.

Valentino ha però anche voluto ricordare l’amico Nicky Hayden recentemente scomparso e il suo 46 si fonde con il 69 dell’americano sulla mentoniera.

Come sempre, la grafica è stata realizzata da Aldo Drudi.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti