Tu sei qui

MotoGP, Mugello: chi fermerà l'armata spagnola?

Da sette anni i piloti iberici dominano nella classe regina, Rossi unico italiano ad aver vinto tra quelli presenti

MotoGP: Mugello: chi fermerà l'armata spagnola?

Si preannuncia come uno degli appuntamenti più caldi di tutta la stagione. Al Mugello il conto alla rovescia è iniziato e venerdì si accenderanno finalmente i motori. Vinales arriva guardando tutti dall’alto della classifica iridata, ma Marquez e il Dottore (quest’ultimo in attesa di capire se sarà della partita o meno), sognano il riscatto dopo Le Mans. Ecco alcuni dei numeri del GP d’Italia.

- Nel fine settimana il Mugello spegnerà 32 candeline. Era il 1976 quando la pista toscana ospitò il primo Gran Premio dove a vincere nella 500 fu un certo Barry Sheene davanti a Phil Read. Dal 1991 ad oggi, il tracciato ha sempre ospitato la tappa tricolore del Motomondiale.

- L’appuntamento  ha visto negli anni il dominio Yamaha, tanto da vantare ben dieci successi, sei in più rispetto alla Honda. La Casa dei Tre Diapason ha trionfato in cinque occasioni con Valentino Rossi e altrettante con Jorge Lorenzo.

- In Toscana Valentino Rossi ha collezionato fino ad oggi nove successi, di cui uno in 125cc e un altro nella 250cc. Oltre al pesarese, l’ unico pilota italiano a vincere sulla pista tricolore è stato Loris Capirossi nel 2000.

- Negli ultimi sette anni GP d’Italia è stato vinto da spagnoli. L’ultimo pilota di una nazionalità diversa ad imporsi sulla pista toscana è stato Casey Stoner nel 2009. Dall’introduzione della classe MotoGP, quindici anni fa, al Mugello hanno vinto solo cinque corridori: Valentino Rossi (7 vittorie), Jorge Lorenzo (5 vittorie), Dani Pedrosa, Casey Stoner e Marc Marquez (1 vittoria a testa).

- Tutti e i cinque i recenti vincitori al Mugello in Moto sono adesso approdati nella classe regina. E’ il caso di Andrea Iannone (2010 e 2012), Marc Marquez (2011), Scott Redding (2013),  Tito Rabat (2014 e 2015) e Johann Zarco (2016).

- Nella storia delle due ruote, Italia, Olanda e Gran Bretagna sono  gli unici paesi ad aver sempre ospitato un GP dal 1949, anno di nascita del Motomondiale e poi Campionato del Mondo MotoGP.

- Al Mugello nel 2015 Andrea Iannone ha conquistato la sua prima pole nella classe regina. Un record nel record visto che era la seconda volta che un pilota italiano su moto italiana partiva al palo in un GP di casa. Il primo fu Giacomo Agostini su MV Agusta, ad Imola nel 1972.

- In casa Suzuki, i migliori risultati conquistati in Italia sono stati due quinti posti nella classe regina conquistati da John Hopkins nel 2007 e da Loris Capirossi nel 2009.

- In questa stagione la gara della Moto3 al Mugello sarà la centesima sulla pista toscana.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti