Tu sei qui

Moto2, Axel Bassani divorzia dal team Speed Up

Il pilota lo ha annunciato sul proprio profilo Facebook: "Ringrazio le persone che mi sono sempre state vicine e che continuano a credere in me. Tornerò presto in pista sicuro di ottenere risultati sempre migliori!"

Moto2: Axel Bassani divorzia dal team Speed Up

Non è stato un inizio di stagione facile per Axel Bassani, alle prese con il debutto assoluto in Moto2 dopo la vittoria del titolo europeo della Supersport ed oggi, alla vigilia del suo primo gran premio di casa, il giovane pilota di Feltre ha annunciato il divorzio dal team Speed Up. Per farlo ha usato il proprio profilo Facebook.

 “La mia collaborazione con Speed Up è giunta oggi al termine. Sono dispiaciuto ma ho avuto comunque la fortuna di correre per la prima volta in Moto2 in Argentina, in Texas, Le Mans e Jerez. Ringrazio pertanto la squadra per avermi dato la possibilità di fare questa esperienza, che mi ha permesso di crescere sia come pilota che come persona. Ringrazio le persone che mi sono sempre state vicine e che continuano a credere in me. Auguro al team Speed UP di raggiungere i traguardi sportivi ai quali ambisce. Tornerò presto in pista sicuro di ottenere risultati sempre migliori!”

La conferma della veridicità della notizia è giunta dopo pochi minuti, tramite un breve comunicato della squadra:  "Speed Up Racing Team comunica che prima del Gran Premio d’Italia si è concluso il rapporto di collaborazione con Axel Bassani. Speed Up augura al giovane pilota italiano il meglio per le future sfide che deciderà di affrontare".

Bassani aveva dovuto saltare la prima gara in Qatar per recuperare dai postumi di precedente infortunio, e nella gare successive ha ottenuto come miglior risultato una 23° posizione a Jerez.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti