Tu sei qui

Moto2, FP2: Marquez vola sul bagnato, 2° Bagnaia

Il vincitore di Jerez relega a quasi otto decimi l'italiano ed Hernandez. Quarto Morbidelli davanti a Marini, settimo Corsi

Moto2: FP2: Marquez vola sul bagnato, 2° Bagnaia

La Moto2 è stata l’unica categoria ad avere una prima sessione di prove libere sull’asciutto, ma ecco che nelle FP2 anche la categoria di mezzo del circus ha dovuto fare i conti con la pioggia. E se nella prima sessione era stato l’Italia a comandare, questa volta la vetta parla spagnolo grazie ad Alex Marquez.

Il vincitore di Jerez infatti è il più veloce sull’acqua grazie al crono di 1’46”931, con il quale rifila quasi otto decimi a Pecco Bagnaia secondo. Terzo è Yonny Hernandez a 799 millesimi, seguito da Franco Morbidelli e Luca Marini, che si confermano veloci sul tracciato francese anche in condizioni di bagnato. Xavi Vierge è sesto, davanti a Simone Corsi (+1.097), Syarin e Miguel Oliveira, mentre chiude i primi dieci la Kalex di Thomas Luthi, distanziato di 1.204 dal rapissimo Marquez.

Turno difficile sotto l’acqua per il dominatore dell FP1 ovvero Lorenzo Baldassari, soltanto 18° davanti ad Andrea Locatelli, mentre Mattia Pasini è addirittura 22° a più di due secondi e mezzo. Gli altri italiani sono Axel Bassani e Stefano Manzi, rispettivamente penultimo e ultimo

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti