Tu sei qui

The Reunion 2017: a Monza si scaldano i motori

Il 20 e 21 maggio il circuito brianzolo ospiterà la terza edizione della grande kermesse dedicata a scrambler, cafè racer, special e classiche. Gare e tante le iniziative di interesse 

News Prodotto: The Reunion 2017: a Monza si scaldano i motori

Sarà un weekend carico di passione, calore e rumore (quello che piace ai motociclisti) all’Autodromo Nazionale Monza: nello storico impianto brianzolo, infatti, andrà in scena la terza edizione di The Reunion, l’evento motociclistico dedicato al mondo delle cafè racer, scrambler, special e classiche, voluto fortemente da Matteo Andreani, che ha saputo coniugare competenza, divertimento ed organizzazione, tre elementi non facili da miscelare.

Sabato e domenica 20 e 21 maggio, oltre a tantissimi espositori, preparatori e customizzatori, ci saranno interessanti iniziative “agonistiche” come la gara di accelerazione TAG Heuer Sprint Race, disputata nella formula classica “one to one” all’americana; tre le classi ammesse: Cafè Racer (con ben 32 iscritti), la Sprint Extreme (dove non sono previste limiti di cilindrata) e Mighty 50s (a cilindrata massima di 50cc).

Ma non è tutto; in questa edizione 2017 un altro evento arricchirà il già ricco programma: al via anche la prima tappa continentale di Sultans of Sprint, il campionato di accelerazione ideato da Sébastyen Lorentz. sul circuito monzese, per questa occasione, avremo quindi preparatori di fama internazionale come The Lucky Cat Garage, Radical Guzzi, Krautmotors, Blitz Motorcycles, nonché i vincitori dell'edizione 2016, Young Guns Speed Shop, e altri ancora, tra cui gli italiani Plan B Motorcycles e Milano Cafe Racers con in sella rispettivamente Christian Moretti e Sami Panseri.

Come se non bastasse, verranno corse anche le tappe del Campionato Nazionale Sprint Race FMI, della Domenica Sportyiva (una gara di accelerazione tra Harley Davidson Sportster) e la Outburn Dirt Race, disputata sul classico ovale in terra, nel tipico stile USA. Per finire, eccovi il Deus Swank Rally, il campionato per moto a gomme tassellate che siano vintage o special.

Oltre al pubblico specializzato ed agli addetti ai lavori, saranno presenti ospiti importanti extra settore: gli chef Filippo la Mantia, Alessandro Frassica, Eugenio Roncoroni e Cesare Battisti, che proporranno uno street food di qualità per tutti gli appassionati.

Grande soddisfazione quella di Matteo Andreani, anima di The Reunion: “Per prendere parte alle gare di The Reunion è possibile ancora iscriversi registrandosi attraverso il sito www.thereunion.it. Ma The Reunion non è solo gare in pista: questa è una festa che ruota attorno alle sfide motociclistiche: è la celebrazione di uno stile di vita e di una filosofia, una giornata dedicata agli appassionati delle due ruote che amano la velocità, l’emozione e l’estetica delle moto classiche».

Ma The Reunion è anche beneficienza: durante i due giorni dell’evento sarà venduta in esclusiva la nuova acqua minerale WAMI - Water with a Mission -, che persegue una nobile finalità sociale: per ogni bottiglia comprata, infatti, saranno donati 100 litri di acqua potabile attraverso la realizzazione di progetti di approvvigionamento idrico nei villaggi più bisognosi del mondo.

 

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti