Tu sei qui

MotoGP, A Jerez Marquez mette nel mirino i successi di Lawson

Nella classe regina lo spagnolo della Honda è a quota 30 vittorie, in 39 occasioni è scattato dalla pole come Stoner e Lorenzo

MotoGP: A Jerez Marquez mette nel mirino i successi di Lawson

Share


Il Motomondiale sbarca in Spagna e lui non ha la minima intenzione di tradire le attese davanti al proprio pubblico. A Jerez Marc Marquez sogna la doppietta dopo Austin. Il pilota della Honda punta a salire sul gradino più alto del podio, proprio come nel 2014, quando trionfò davanti a Valentino Rossi.

Qualora dovesse riuscirci, per lui si tratterebbe della 30^ vittoria in carriera nella classe regina, eguagliando un certo Eddie Lawson. A 37 troviamo invece Mike Hailwood, una in meno rispetto a Casey Stoner. Il record è però del Dottore, che guarda tutti dall’alto a quota 88.

Prima della gara, i riflettori saranno puntati sulle qualifiche del sabato, dove il cinque volte iridato non vorrà farsi certo sfuggire l’occasione per mettere in cassaforte la pole. Fino ad oggi Marc è scattato dalla prima casella in ben 39 occasioni, proprio come Stoner e Lorenzo. A 50 troviamo invece Valentino Rossi. La strada è quindi ancora lunga, ma non troppo.

Articoli che potrebbero interessarti