Tu sei qui

SBK, STK1000: Marino in pole contro la sfortuna, 3° Tamburini

Il pilota francese conquista la prima casella sul circuito dove si era infortunato, seguono Razgatlioglu e l'italiano. 5° Faccani, 7° Rinaldi con caduta.

SBK: STK1000: Marino in pole contro la sfortuna, 3° Tamburini

Un anno fa sulla pista di Assen Florian Marino rischiò di dover scrivere la parola fine alla sua carriera, a causa di una grave frattura della gamba destra rimediata durante le qualifiche della medesima categoria, ma questo per fortuna non è successo, ed un anno dopo il francese ha pareggiato i conti con la malasorte cogliendo una bellissima pole position proprio sul tracciato olandese. Il numero 21 ha mostrato un grande passo per tutto l’arco del turno, trovando il crono di 1’36”775 che gli vale la prima casella sulla griglia di domani.

Il pilota del team Pata Yamaha è stato l’unico a scendere sotto il muro dell’1’37, dato che Toprak Razgatlioglu, secondo, incassa 342 millesimi di svantaggio con il suo tempo di 1’37”117. Completa la prima fila Roberto Tamburini, compagno di Marino, mentre la seconda fila è formata da De Boer, Marco Faccani e Mike Jones, che paga un distacco di circa sette decimi dalla pole position. Alle spalle dell’australiano troviamo il suo compagno di squadra Michael Rinaldi, protagonista di una scivolata nell’ultima parte di turno che ha portato all’esposizione della bandiera rossa per la presenza di ghiaia in pista, con una conseguente seconda parte di turno dalla durata di sei minuti.

Ottima ottava piazza per Federico Sandi e la sua BMW, che precedono Fritz e Mykhalchyk che chiudono i primi dieci. In 13° e 14° troviamo Maximilian Scheib e Luca Vitali, in sella alle uniche due Aprilia in pista, mentre Luca Marconi è 20° e Federico D’annunzio 18°. Restando sulla pattuglia tricolore, Alessandro Nocco è 22° ed apre una lunga fila di connazionali formata in ordine da Pusceddu, Manfredi, Bernardi, Calia, Cecchini e Tucci. In 32° posizione Marco Sbaiz, mentre Federico Sanchioni è 34° e penultimo, anche a causa di una caduta nelle prime fasi di sessione. 

 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy