SBK, De Rosa: Assen? La vittoria nella Stock mi tornerà utile

Il campano scalpita per il debutto stagionale con BMW, mentre Torres non si accontenta: "Questa volta voglio più del quinto posto"

Share


La tappa di Assen sarà all’insegna delle novità in casa Althea. Con il ritiro di Markus Reiterberger, Genesio Bevilacqua ha deciso di affidarsi a Raffaele De Rosa. Il pilota napoletano sostituirà il tedesco per tutto l’arco della stagione in sella alla BMW.

In vista del round olandese, la new entry scalpita: “Sono molto felice di cominciare finalmente la mia stagione – ha commentato  -  la mia motivazione è al massimo”. Un anno fa il campano fu protagonista di un weekend da incorniciare al TT: “Nel 2016 ho vinto la prima gara nella  Stock proprio ad Assen e quella prestazione è stata fondamentale – ha ricordato - bisognerà prestare attenzione al meteo, ma il mio obbiettivo è di rimanere concentrato e fare del mio meglio. Non vedo l’ora di partire

Al suo fianco ci sarà Jordi Torres, attualmente settimo in Campionato a una sola lunghezza da Forés: “Quella di Assen è una pista che mi piace e dove corro sempre volentieri – ha detto lo spagnolo – lo scorso anno conclusi quinto Gara2 e adesso spero di poter fare ancora meglio”.

Il pilota iberico è consapevole che in Olanda non mancheranno le insidie: “L’unica incognita è quella del tempo – ha aggiunto – dal momento che sono previste basse temperature. I test di Aragon sono stati positivi e questo mi fa ben sperare non solo per il round di Assen ma anche per il resto del campionato”.  

Share

Articoli che potrebbero interessarti