MotoGP, Aleix Espargarò: lotterò per partire davanti

Il pilota dell'Aprilia a caccia delle prime due file: "dobbiamo migliorare la qualifica"

Share


L'esordio della RS-GP 2017 è stato di quelli da ricordare, ma Aprilia già pensa a una nuova sfida. La seconda gara stagionale per la MotoGP, che si disputerà sul circuito argentino di Termas de Rìo Hondo, è un nuovo banco prova per mettere alla prova i grandi progressi messi in mostra dalla moto italiana.

La nuova RS-GP ha affermato in Qatar la sua competitività in gara, gestendo al meglio trazione e prestazioni e consentendo ad Aleix Espargaró di finire a ridosso dei primi, conquistando il sesto posto dopo una grande rimonta. Ora bisogna migliorare la qualifica per consentire di partire più avanti. Nella prima gara Aleix è stato protagonista una progressione esaltante ma una buona posizione sulla griglia di partenza incrementa le possibilità di puntare a risultati importanti.

Per entrambi i piloti dell'Aprilia Racing Team Gresini la gara argentina rappresenta quindi un esame importante. E se per Aleix l'obiettivo è confermarsi sulla strada tracciata a Losail, Sam Lowes, debuttante nella categoria, si aspetta un fine settimana positivo dopo un esordio non facile.

“Dopo la buona gara in Qatar, non vedo l'ora di tornare in pista in Argentina - spiega lo spagnolo - E' un circuito che mi piace davvero molto e che ha sempre assecondato il mio stile di guida. Spero di poter raggiungere un assetto ottimale in condizione gara, ma allo stesso tempo mi piacerebbe lottare per una buona posizione anche nelle qualifiche".

“Sono contento di tornare subito in pista specialmente in Argentina - gli fa eco Sam Lowes - un circuito che mi piace e nel quale lo scorso anno sono salito sul podio. Il Qatar non è stato l'esordio che volevamo, le condizioni particolari non hanno di certo facilitato il mio debutto. Il prossimo weekend voglio iniziare come si deve, come team dobbiamo prendere a riferimento i buoni risultati di Aleix e continuare a migliorarci”.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti