Tu sei qui

SBK, Pirelli sfoggia ad Aragon una nuova gomma per la Superpole

Lo pneumatico permetterà un maggior numero di giri in qualifica, ecco le soluzioni del primo round europeo 

SBK: Pirelli sfoggia ad Aragon una nuova gomma per la Superpole

Share


La Superbike sbarca ad Aragon e per l’occasione i piloti della classe regina potranno fare affidamento su un nuovo pneumatico da Superpole. Rispetto alle altre gomme fin’ora utilizzate per le qualifiche, in grado di assicurare un solo giro cronometrato, la caratteristica più importante del nuovo pneumatico introdotto da Pirelli risiede nel fatto di poter offrire ai piloti da un minimo di due ad un massimo di quattro giri cronometrati, in base ovviamente alle caratteristiche del circuito.

Tra le tante novità del primo round europeo, il debutto della Supersport300, in pista con pneumatici da 17 pollici intagliati DIABLO™ Supercorsa in mescole di gamma SC1 anteriore e SC2 posteriore. Per quanto riguarda le misure, saranno quattro quelle utilizzate: per tutte le moto l’anteriore sarà 110/70 ZR17e il posteriore 140/70 ZR17 ad eccezione delle Honda 500 che, avendo cerchi più grandi, monteranno all’anteriore la 120/70 ZR17 e al posteriore la 160/60 ZR17. Per l’intero weekend di gara e per ogni round i piloti avranno a disposizione tre pneumatici anteriori e tre posteriori.

Le soluzioni per le classi WorldSBK e WorldSSP

Sono 4766 i pneumatici che quest’anno Pirelli porta a MotorLand Aragón per far fronte alle esigenze delle quattro classi del Campionato.Come di consueto tutte le categorie avranno a disposizione sia pneumatici da asciutto che pneumatici intermedi e da bagnato.

Nella WorldSBK i piloti potranno contare su sette soluzioni slick, tre posteriori e quattro anteriori. Per il posteriore oltre alle SC0 e la SC1 di gamma la novità è costituita dalla media di sviluppo W0051, che utilizza una mescola diversa rispetto alla soluzione di gamma e che dovrebbe garantire un'usura più omogenea e una maggiore tenuta meccanica.

Per quanto riguarda l’anteriore ad affiancare le SC1 e SC2 di gamma, opzioni in mescola morbida e media, saranno due soluzioni di sviluppo in mescola SC1: l’ormai nota S1699 e la new-entry V0952, già provata dai piloti durante i test invernali di Jerez de la Frontera e Portimão. Quest’ultima opzione utilizza la stessa mescola della SC1 di gamma ma presenta differenti soluzioni strutturali.

Nel WorldSSP saranno disponibili all’anteriore sia la SC1 che la SC2 di gamma mentre per il posteriore, in aggiunta alle SC0 e SC1 di gamma i piloti potranno optare per la nuova V1201, soluzione media di sviluppo che utilizza la medesima mescola della SC1 di gamma ma che dovrebbe garantire una migliore resistenza meccanica alle basse temperature.

 

Le statistiche 2016 Pirelli per MotorLand Aragón

• Numero totale di pneumatici portati da Pirelli: 4484

• Numero di soluzioni (asciutto, intermedia e bagnato) per la classe WorldSBK: 5 anteriori e 7 posteriori

• Numero di pneumatici a disposizione di ogni pilota WorldSBK: 34 anteriori e 38 posteriori

• Numero di soluzioni (asciutto, intermedia e bagnato) per la classe WorldSSP: 5 anteriori e 4 posteriori

• Numero di pneumatici a disposizione di ogni pilota WorldSSP: 23 anteriori e 21 posteriori  

• Best Lap Awards Superbike vinti entrambi da: Chaz Davies (Aruba.it Racing-Ducati)in 1'50.421 (Gara 1, 3° giro) e in in 1'51.053 (Gara 2, 4° giro)

• Best Lap Awards Supersport vinto da: Kenan Sofuoglu (Kawasaki Puccetti Racing),in 1'55.344 al 3° giro

• Temperatura in Gara 1: aria 15° C, asfalto 30° C

• Temperatura in Gara 2: aria 19° C, asfalto 29° C

• Velocità massima raggiunta dagli pneumatici Pirelli DIABLO™ Superbike in gara: 313 km/h, realizzata in Gara 1 da Jordi Torres (Althea BMW Racing Team) al 3° giro e da Nicky Hayden (Honda World Superbike Team) al 13° giro e in Gara 2 da Alex De Angelis (IodaRacing Team) al 3° giro

• Velocità massima raggiunta dagli pneumatici Pirelli DIABLO™ Supercorsa nella gara WolrdSSP: 274,1 km/h, realizzata da Axel Bassani (San Carlo Team Italia) al 5° giro

Articoli che potrebbero interessarti