Tu sei qui

SBK, Cardelus sostituirà Baldolini ad Aragon

Dopo l'infortunio a Buriram e l'intervento chirurgico dei giorni scorsi, il pilota del team ATK#25 presenta un iberico del CEV Moto2

SBK: Cardelus sostituirà Baldolini ad Aragon

La terza gara stagionale 2017 della Supersport che si correrà domenica 2 aprile sulla pista spagnola di Aragon non vedrà in pista l’italiano Alex Baldolini, ancora convalescente dopo l’infortunio alla caviglia sinistra rimediato nel secondo turno di prove libere a Buriram, in Thailandia.

Sottoposto ad un intervento chirurgico all’ospedale Oglio Po vicino a Cremona, il pilota del team Race Department ATK#25 ha manifestato il proprio sconforto: “l’infortunio che ho avuto alla caviglia è una cosa seria, è un peccato -ha dichiarato Alex- perché, dopo un buon inizio a Phillip Island, è arrivato l’incidente in Thailandia, mentre provavo alcuni setting sulla mia Agusta F3. Sarò costretto a guardare gli altri dai box per qualche gara, aspettando di guarire completamente”.

In sostituzione del pilota titolare, la squadra motorizzata MV presenterà ad Aragon un pilota locale, lo spagnolo Xavier Cardelus, proveniente dal campionato CEV Moto2: sono molto contento e riconoscente nei confronti del team ATK#25 -è felice il giovane Xavi- sarà un onore sostituire Alex ad Aragon, gara nella quale farò il mio debutto nella Supersport mondiale. Al Motorland darò il 100% per fare bene e per sfruttare al massimo questa ottima occasione”.

È ancora Baldolini che promette supporto al giovane spagnolo:la pista di Aragon non è una novità per Cardelus, quindi, lui potrà sentirsi a suo agio alla guida della F3 675. Noi del team faremo il massimo per aiutarlo durante i tre giorni di gara ed io gli darò il mio supporto dal box”.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti