Tu sei qui

Honda CBR1000RR SP2 2017: stock vs Yoshimura Alpha T slip-on

Il costruttore giapponese dona "più sound" alla quattro cilindri di Tokyo

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


CBR1000. Da quel lontanissimo 1992 ne sono passati di anni... Honda ha modificato nel tempo la sua superbike, aggiornandola, migliorandola, per renderla sempre più "affilata" tra i cordoli e guidabile in strada. Non serve parlare di lei ulterioremente, visto che ogni appassionato che si rispetti ne conosce ogni singolo bullone.

Ora però parliamo della CBR1000RR SP2, il top del top che abbiamo provato sul circuito di Portimao (leggi qui il test) e dello specialista giapponese in scarichi Yoshimura che ha sviluppato il nuovo impianto Alpha T slip-on. Poche chiacchiere e... molto "casino", sentite come tuona in questo video.

Articoli che potrebbero interessarti