Tu sei qui

Moto2, Lecuona operato: fermo dalle 4 alle 6 settimane

Ridotta la frattura al braccio e immobilizzato per le lesioni alla clavicola e all'apofisi spinosa della vertebra C7

Moto2: Lecuona operato: fermo dalle 4 alle 6 settimane

Iker Lecuona è stato operato a Barcellona dallo staff del dottor Xavier Mir in seguito all’infortunio rimediato nei test a Jerez.

I medici sono intervenuti sulla frattura scomposta al braccio sinistro, riducendola e applicando due placche.  Per quanto riguarda le fratture della clavicola destra e dell’apofisi spinosa della vertebra C7, il trattamento prevedere l’immobilizzazione per un periodo che va dalle 4 alle 6 settimane.

Il pilota spagnolo ha voluto ringraziare i medici. Logicamente Iker non sarà in moto per la prima gara della stagione e probabilmente non sarà l’unico GP che sarà costretto a saltare. In Qatar sarà sostituito da Julian Simon.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti