Tu sei qui

SBK, Griglia gara due, Melandri scatterà dalla pole

Il complicato regolamento ha determinato lo schieramento della domenica: il ducatista in pole dopo il quarto posto, il vincitore Rea partirà nono

SBK: Griglia gara due, Melandri scatterà dalla pole

Più cervellotico di così non si poteva, eppure… l’han proposto! Il nuovo regolamento che cambia drasticamente la griglia di partenza in gara 2 è un affare davvero complicato ed assai poco scientifico: premettendo che i primi 3 posizionati nella prima manche partiranno dalle caselle numero 9 alla 7 in terza fila, incomprensibili risultano la seconda e la prima: Torres, Camier e Hayden partiranno rispettivamente quarto, quinto e sesto, ok, ma perché Melandri scatterà dalla pole con i due piloti Yamaha alle sue spalle?!

Melandri ha concluso in quarta piazza la prima frazione, teoricamente non dovrebbe scattare dalla sesta posizione? E che dire di Laverty, ritirato all’ultimo giro, invece inserito ad aprire la quarta fila, prima di Fores e Savadori che hanno concluso entrambi la corsa?

Per quanto riguarda la visibilità televisiva, cosa cambia invertire le posizioni di partenza degli ultimi quattro classificati nella prima gara? Non verrebbero comunque inquadrati…

Per quello che sembra essere ad oggi il regolamento meno meritocratico della SBK, eccovi la griglia definitiva della gara di domani…

Prima fila: Melandri – Van der Mark – Lowes

Seconda fila: Torres – Camier – Hayden 

Terza fila: Sykes – Davies – Rea

Quarta fila: Laverty – Fores – Savadori 

Quinta fila: Reiterberger – Krummenacher – De Angelis 

Sesta fila: Bradl -Russo – Jezek 

Settima fila: Ramos – Badovini

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti