Tu sei qui

MotoGP, Rabat torna in sella nei test in Qatar

Tito ha recuperato dall'infortunio patito in Malesia: "non sono ancora in piena forma ma posso guidare"

MotoGP: Rabat torna in sella nei test in Qatar

Tito Rabat salirà nuovamente sulla sua Honda venerdì per i test in Qatar, dopo avere dovuto saltare le prove a Phillip Island. Lo spagnolo si era infatti infortunato a Sepang cadendo alla curva 11 e rimediando diverse fratture alla mano e al piede destri, oltre a una profonda lacerazione al ginocchio destro.

Il pilota di Marc VDS si era dovuto sottoporre a un intervento chirurgico ma ora è in grado di tornare in sella.

Ho dedicato le ultime quattro settimana alla riabilitazione, lavorando con il mio fisioterapista per recuperare dall’infortunio e dall’operazione - racconta Tito - Non sono ancora in piena forma ma posso guidare, lo terrò in conto e non mi impedirà di sfruttare questi test. Non si tratta di spingere per fare un giro, devo lavorare con la mia squadra e ricostruire la fiducia in moto per essere il più preparato possibile per la prima gara”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti