Tu sei qui

Moto2, Dynavolt Intact GP pronta a stupire con la Suter

In Baviera Sandro Cortese e Marcel Schrotter hanno alzato il sipario sulla nuova stagione della squadra tedesca in Moto2

Moto2: Dynavolt Intact GP pronta a stupire con la Suter

Il 2017 è l’anno delle novità per Dynavolt Intact GP. La squadra tedesca ha infatti salutato Jonas Folger, approdato in MotoGP con Tech3 e allo stesso tempo chiuso con Kalex. Si riparte quindi con un’avventura ricca di nuovi stimoli, rappresentata da Suter, al rientro in Moto2.

Non mancano poi le  conferme una su tutte Sandro Cortese, affiancato per l’occasione dalla new entry Marcel Schrotter. Toccherà a loro tenere alti i colori del team tedesco, che ha alzato il sipario a Memmingen, in Baviera. A presentare l’appuntamento Edgar Mielke e Alex Hofmann con la partecipazione delle leggende delle due ruote come Toni Mang, Adi Stadler e Ralf Waldmann. Presente anche Maximilian Günther, vicecampione di Formula 3.

Per la nuova stagione, Dynavolt Intact GP ha deciso di affidarsi a Jürgen Lingg in qualità di team manager, mentre i responsabili tecnici saranno Patrick Mellauner e Alfred Willeke. In vista dell’inizio di stagione, Sandro Cortese scalpita per la nuova avventura in sella alla Suter: “Ripartire con questa moto è stata la scelta giusta – ha detto il pilota – l’ho capito fin dal primo test. Non vedo l’ora che inizi il Campionato – ha aggiunto -  fisicamente mi sento bene, ho lavorato duramente dopo l’infortunio dello scorso anno e ora sono pronto per affrontare gli ultimi test”.

Non mancano poi le aspettative verso Marcel Schrotter: “Finalmente mi sento parte di una squadra ufficiale – ha affermato la new entry – in questa squadra ho avvertito fin dal primo giorno tanta fiducia ed entusiasmo nei miei confronti. So che c’è tanta attesa e sono convinto che abbiamo tutte le carte in regola per fare bene”.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy