Tu sei qui

Yamaha MT-10: arriva la Tourer Edition

Borse laterali, parabrezza alto, paramani, ed una sella più confortevole. Disponibile da Marzo al prezzo di 14.690 euro f.c.

Moto - News: Yamaha MT-10: arriva la Tourer Edition

Share


La roadster MT-10 di Yamaha si prepara ad affrontare i lunghi viaggi. Oltre al modello "standard" presentato lo scorso anno e la versione SP , che presto scopriremo insieme su GPone come si comporterà con il pacchetto Ohlins, arriva un terzo allestimento per la naked derivata dalla sportiva YZF-R1.

Dal prossimo mese di marzo sarà disponibile nelle concessionarie la versione Tourer Edition. A distinguere questa nuova declinazione della MT-10 sono gli accessori indispensabili per affrontare i lunghi tragitti: quindi ecco il parabrezza alto, le borse laterali morbide in ABS, oltre ai paramani ed al supporto pensato per sorreggere diversi tipi di dispositivi come il navigatore TomTom Rider, disponibile come optional nella dotazione Tourer Edition. A completare il quadro troviamo le colorazioni Race Blu, Night Fluo e Tech Black. Il tutto disponibile nelle concessionarie da Marzo al prezzo di 14.690 euro f.c.

A livello meccanico e ciclistico resta confermata la configurazione della MT-10 che già conosciamo: motore crossplane CP4 da 998cc, rivisto nelle mappe rispetto alla R1 per avere più coppia ai medi regimi. La ciclistica si avvale del telaio Deltabox con forcellone in alluminio con capriata di irrigidimento ed un interasse da 1400mm. Forcella da 43 mm e mono posteriore KYB sono completamente regolabili. La frenata infine è affidata a dischi da 320mm con pinze a 4 pistoncini.

Dal punto di vista elettronico, troviamo il Traction Control System (TCS) che lavora gestendo apertura della valvola nel corpo farfallato ed iniezione. Presente anche il Quick Shifter System e la frizione antisaltellamento. Utile in questo allestimento Tourer è il Cruise Control di serie, attivabile dopo i 50 e fino ai 180 km/h, dalla 4° alla 6° marcia.

Articoli che potrebbero interessarti