Tu sei qui

SBK, WSSP. Ryde: con Puccetti grazie a Sofuoglu e Rea

Il pilota britannico sarà alla guida della Kawasaki ZX-6R del team italiano nel 2017

WSSP. Ryde: con Puccetti grazie a Sofuoglu e Rea

Share


Kyle Ryde è il pupillo di Jonathan Rea e il prossimo anno indosseranno lo stesso colore, il verde di Kawasaki. Il piloti britannico ha infatti raggiunto un accordo con il team Puccetti con cui correrà nel 2017 in Supersport, accanto al campione Kenan Sofuoglu.

Il 19enne stupì nel 2015 quando salì sul podio a Donington da wild card, lo scorso anno ha corso in pianta stabile nella Supersport, anche se è stata una stagione alquanto movimentata, in cui si è trovato alla guida di Yamaha, MV e Kawasaki.

L’esperienza sulla ZX-6R gli sarà utile e i 24 e 25 gennaio prossimi avrà il primo test sulla nuova moto.

Sono molto contento e grato alle molte persone che si sono spese per aiutarmi ad avere questa opportunità - le parole di Kyle - Solo una settimana fa era molto dura per me, non avevo una sella nel Mondiale e stavo cercando una moto per correre di nuovo in Gran Bretagna. Quando mi hanno detto di questa possibilità, è stata una bellissima emozione. E’ stato tutto fatto in un paio di giorni, dopo avere parlato con Manuel. Piaccio al mio nuovo di squadra Kenan e mi ha mandato messaggi per tutto il tempo per sapere come stava andando. Mi ha già aiutato a sufficienza, anche quando non eravamo compagni di squadra. Sarà contento per me. Anche Jonathan Rea ha avuto una grande parte ed è un bene avere un pilota come lui che mi aiuti.

Articoli che potrebbero interessarti