Cairoli: "Herlings? Saremo come Rossi e Lorenzo, anzi..."

Tony "rallista" a Monza: "Nel Master Show ero in vantaggio su Vale, poi il semiasse ha tradito. Ritirarmi? Non ci ho mai pensato"

Share


Non è andata proprio secondo le aspettative l’avventura di Tony Cairoli al Monza Rally Show. Un problema elettrico ha tagliato fuori il siciliano dalla lotta per il podio sabato sera, mentre nel Master Show della domenica pomeriggio è stato costretto a fare i conti col semiasse, lasciando strada aperta a Rossi.

“Davvero un peccato quest’anno. Potevamo arrivare sul podio, ci credevo però ci sono stati tutti questi piccoli problemi che hanno influito. Nel Master Show la rottura del semiasse ha definitivamente spento le mie speranze, tra l’altro all’inizio ero pure davanti a Valentino. È stato comunque bello essere di nuovo al via di questa corsa”.

Cos’è cambiato rispetto all’esperienza 2015?

Devo dire che lo scorso anno c’era più confidenza, con l’asfalto umido riuscivo ad adattarmi sicuramente meglio, vista la mia sensibilità di guida. Con l’asciutto e la temperatura più alta ho invece faticato a trovare i giusti settaggi. Di sicuro non è facile tornare dopo un anno di assenza sulla Citroen”.

Nel Mondiale WRC sarà proprio impossibile vederti?

“È un’ipotesi assolutamente da scartare, serve grande esperienza con le note, perchè fanno la differenza. Forse il rallycross è più probabile”.

Vorresti anche tu ritirarti un giorno da pilota imbattuto come Rosberg?

“Sarebbe bello poterlo fare da vincente, a dir la verità non ci ho mai pensato fino a questo momento”.

Cosa serve per il nono titolo?

“La chiave è la costanza, ma anche tenere lontani gli infortuni, così come il sacrificio negli allenamenti. A volte trovare le giuste motivazioni negli allenamenti, dopo tanti anni, non è proprio semplice”.

Come sarà la convivenza con Herlings?

Sarà un grande stimolo, sia per lui che per me. Di sicuro è un pilota tosto che vorrà ottenere un grande risultato”.

Non farete come Rossi e Lorenzo?

“Può darsi (scherza), vedremo. Speriamo comunque di no”.

Dovevi partecipare al Memorial Bettega al Motor Show.

Vero, purtroppo non riesco perché ho in programma i test KTM”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti