Tu sei qui

Vespa passa all'elettrico: il mito abbraccia il futuro

Il Gruppo Piaggio svela ad EICMA il progetto "Vespa Elettrica". Prevista la commercializzazione nella seconda metà del 2017  

Vespa passa all'elettrico: il mito abbraccia il futuro

Tra i padiglioni di EICMA fa bella mostra di sà una Vespa. Anzi, un nuovo progetto che interessa l'immediato futuro del celebre scooter: a Pontedera si investe nella mobilità elettrica del futuro con il nuovo progetto "Vespa Elettrica" che andrà ad affiancare l'attuale modello.

Un messaggio forte a ben vedere, perchè coinvolge un simbolo della produzione Piaggio -nonchè vero mito mondiale- lanciato verso il futuro. Neanche troppo lontano, dato che la produzione e commercializzazione sono previsti per la seconda metà del 2017.

Vespa ha cambiato la vita di intere generazioni in tutto il mondo, fornendo sempre la risposta più evoluta al loro desiderio di mobilità che ha saputo interpretare evolvendosi, ma rimanendo sempre fedele a se stessa.

Per l’eccellenza di questo progetto il Gruppo Piaggio sta valutando al momento una serie di partner a livello mondiale (Samsung, Shimano per dirne alcuni) per sviluppare insieme soluzioni tecnologiche innovative di motorizzazione. Questo presentato a Milano è al momento solo un concept, ma che presto si tradurrà nella versione finale di "Vespa Elettrica".

In sè lo scooter manterrà comunque tutta l'attuale tecnologia, seppure trapiantata su un diverso tipo di motorizzazione. Sarà un mezzo di fascia premium con prestazioni che dovrebbero essere allineate a quelle di un motore endotermico da 125cc.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti