MotoGP, Pedrosa: ho sofferto, il pensiero di tornare mi ha aiutato

Dani correrà a Valencia: "non so come mi sentirò in moto, ma sono già contento". Marquez: "voglio finire l'anno almeno con un podio"

Share


La coppia Marquez-Pedrosa si riunirà per l’ultimo GP della stagione a Valencia. Gli ultimi mesi non sono stati facili per Dani, che si è dovuto sottoporre a un’operazione alla clavicola fratturata nelle prove libere a Motegi.

Dopo tre settimane Pedrosa è di nuovo in grado di salire sulla sua Honda e prendere parte alla gara e ai test di martedì e mercoledì. Una piccola vittoria dopo un infortunio così grave.

Queste ultime tre settimane non sono state facili a causa del dolore, specialmente subito dopo l’operazione, e anche perché mi è mancato non correre in alcuni dei miei circuiti preferiti - racconta Dani - Comunque, dopo avere iniziato la riabilitazione, le cose hanno incominciato ad andare meglio giorno dopo giorno e il pensiero di recuperare in tempo per Valencia è stata una spinta che mi ha aiutato durante i momenti più duri.

Per sapere con esattezza quali sono le sue condizioni fisiche dovrà aspettare venerdì mattina, quando guiderà la sua RC213V.

Non sono ancora sicuro di come mi sentirò in moto, ma sono comunque contento di potere tornare a correre. Adoro la pista di Valencia, ho bellissimi ricordi e mi piace l’idea di tornare in azione davanti ai miei tifosi”.

Marc Marquez invece vuole celebrare il titolo conquistato davanti al pubblico di casa e riscattarsi dalle ultime due gare in cui è caduto.

E’ bello tornare a casa dopo tre gare oltreoceano con il titolo già vinto e festeggiarlo con i miei amici e la mia famiglia. Ho avuto la possibilità di rilassarmi un po’ e tornare al mio normale allenamento, sia in palestra che fuori, sulla moto da cross e sulla bicicletta. ‘Grazie’ al fuso orario ho potuto godermi delle albe spettacolari sulla mia bici”, scherza.

In pista, però, come al solito farà sul serio.

La stagione non è ancora finita, c’è la gara a Valencia e poi due importanti giorni di test - afferma - L’obiettivo è finire la gara con un bel risultato davanti ai miei tifosi, possibilmente con una vittoria o almeno un podio”.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti