Tu sei qui

MotoGP, Marquez: numeri da leggenda

A 23 anni ha in carniere 3 sigilli nella top class, superato Mike Hailwood, e 5 titoli complessivi: meglio di Rossi

Marquez: numeri da leggenda

Share


Saranno freddi numeri, ma sono la misura di quanto fatto fino ad ora dal magico folletto di Cervera. Con il trionfo di Motegi (e la contemporanea ecatombe Yamaha) Marc Marquez ha messo in cassaforte il suo terzo titolo MotoGP. Dopo gli allori del 2013 e del 2014 arriva il titolo 2016 con tre gare di anticipo. Una stagione che ci ha consegnato un pilota maturo nel gestire le prestazioni sue e della Honda, ed indubbiamente quello che oggi è sotto gli occhi di tutti è certamente da annoverare tra i grandi del motociclismo di tutti i tempi.

A dirlo, non solo la sua classe e velocità messi in mostra (e non solo quest'anno), ma anche le statistiche che ne fanno uno dei massimi interpreti nella classe regina. 

"Magic Marc" a Motegi è diventato il pilota più giovane di sempre a vincere tre volte nella classe regina: all'età di 23 anni e 242 giorni, ha preso così il posto di Mike Hailwood. Mike "the Bike" ha vinto infatti il suo terzo mondiale in 500 nel 1964 all'età di 24 anni e 108 giorni.

- Marquez è anche il pilota più giovane di tutti i tempi nel raggiungere il traguardo di cinque titoli mondiali complessivi (tra 125, Moto2 e MotoGP), superando Valentino Rossi che aveva 24 anni 238 giorni quando ha vinto il suo quinto titolo. Era il 2003 in MotoGP.

- Il pilota Honda inoltre ha vinto tutti i suoi tre titoli MotoGP in sella per Honda, eguagliando sempre Valentino quando mise a segno la "tripla" tra 500 e le prime due stagioni della MotoGP. L'unico pilota che ha vinto di più nella classe regina sulla stessa moto è stato l'australiano Mick Doohan con i 5 successi consecutivi in 500cc.

- C'è solo un altro pilota spagnolo con più campionati del Mondo di Marquez e Lorenzo: è Angel Nieto con tredici titoli mondiali (7 in 125, 6 nella classe 50cc).

- Altri numeri ci parlano di Marquez come vincitore di almeno 5 GP nelle ultime 7 stagioni. Con il primo posto di Motegi, Marc  ha raggiunto Giacomo Agostini e Mike Hailwood gli unici prima di lui a riuscirci.

- Durante il 2016 Marquez ha siglato più vittorie di ogni altro pilota in MotoGP (cinque), il maggior numero di podi (undici) e il maggior numero di  partenze in pole (sei).

In totale in carriera lo spagnolo colleziona 55 vittorie, 89 podi complessivi, 64 pole position e 48 giri veloci in 147 Gran premi disputati.

Share

Articoli che potrebbero interessarti