Tu sei qui

SBK, STK1000: festa De Rosa a Jerez, il titolo è suo

Con Leandro Mercado out al via a Raffaele basta un quinto posto. Vittoria a sorpresa di Scheib, sul podio anche Mahias e Razgatlioglu. 

STK1000: festa De Rosa a Jerez, il titolo è suo

Il campionato 2016 della Superstock 1000 termina in pieno stile thriller. Era tanta l’attesa per l’ultimo atto del duello tra Leandro Mercado e Raffaele De Rosa per il titolo, ma questo non è nemmeno iniziato a causa della prematura uscita di scena del pilota argentino. Durante il giro di uscita dai box infatti la Ducati numero 36 si è ammutolita a causa dello sfilamento del tubo della benzina; vani sono stati i tentativi del team di ovviare al problema, e così Mercado ha dovuto assistere dal box al vittoria del campionato da parte di Raffaele De Rosa. Il pilota campano ha condotto una gara accorta, e senza prendere il minimo rischio ha tagliato il traguardo quinto e campione.

Per quanto riguarda la corsa odierna, a trionfare è stato Maximilian Scheib: “E’ stata una gara molto difficile. Ho spinto nella prima parte di gara, ma poi sul finale ho fatto un grosso errore; al termine del penultimo giro ho infatti creduto che la gara fosse finita, così ho rallentato facendomi raggiungere dal secondo. Fortunatamente però sono riuscito comunque a vincere la corsa”.  

La promettente wild card cilena dunque dopo essere fuggita ha dovuto guardarsi dal ritorno durante l’ultimo giro di Lucas Mahias, che dopo essere riuscito a passare all’ultima curva ha dovuto capitolare sulla linea del traguardo: “Ho avuto difficoltà con il posteriore per tutto il weekend, quindi questa seconda posizione mi soddisfa. Ho cercato di preservare le gomme per il finale, ma non sono riuscito a vincere. Ringrazio comunque tutti per questo finale di stagione”.

A completare il podio il turco Toprak Razgatlioglu, che è riuscito a mettere le proprie ruote davanti a quelle di Roberto Tamburini. Il pilota riminese precede una lunga serie di italiani fino alla dodicesima posizione: il campione De Rosa, Russo, Faccani, Rinaldi, Calia, Nocco, Mantovani e Massei. Caduto nelle prime fasi Jeremy Guarnoni, mentre nemmeno partito Luca Salvadori.

Il campionato termina con De Rosa campione a quota 115 punti, quattro in più di Mercado. A completare il podio iridato Kevin Calia con 84 punti.

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti