Moto3, Aragon, FP3: Quartararo sugli scudi

Il francese svetta nelle libere su Binder e Navarro. Bulega migliore degli italiani in quinta posizione 

Share


Dopo aver chiuso con il terzo tempo le libere del venerdì, Fabio Quartararo si conferma in palla sul Motorland di Aragòn e piazza la zampata alla fine del terzo turno cronometrato. Il pilota del team Leopard sigla il miglior riferimento con 1:58.770 precedendo di una manciata di millesimi i due rivali nella corsa all'iride. Brad Binder e Jorge Navarro si marcano stretto alle spalle e chiudono le Libere con distacchi rispettivamente di +0.062 e +0.097 millesimi.

Segue da vicino Juanfran Guevara che, dopo qualche intoppo in FP2, ritorna ai piani alti con il quarto crono con un distacco di 0.137 decimi dalla vetta. Distacchi ridottissimi tra i primi cinque ed è in quinta posizione che troviamo Nicolò Bulega (+0.182), con il pilota SKY VR46 che sopravanza altri due nostri portacolori: Enea Bastianini ed un Lorenzo Dalla Porta in crescendo concludono con un gap di +0.328 e +0.484. A seguire, dopo l'ottavo tempo di Gabriel Rodrigo, troviamo altri due italiani con Andrea Migno e Francesco Bagnaia a chiudere la classifica dei primi dieci con il nono e decimo tempo rispettivamente.

A scalare in classifica, con il 12esimo tempo sbuca Andrea Locatelli mentre non va oltre la 19esima piazza Fabio Di Giannantonio. Niccolò Antonelli è arretrato e termina  29esimo, mentre Fabio Spiranelli, Stefano Valtulini e Lorenzo Petrarca occupano le posizioni dalla  31esima alla 33esima.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti