Tu sei qui

SBK, SSP, FP3: Sorpresa Smith, 2° Badovini

Terzo tempo per Sofuoglu, col quarto crono Rea precede Caricasulo e  Baldolini, fuori dai primi dieci Jacobsen 

SSP, FP3: Sorpresa Smith, 2° Badovini

Il meteo mischia le carte in tavola. Anche per l’ultimo turno di libere della SuperSport la classifica viene stravolta rispetto al venerdì. Sofuoglu preferisce infatti non rischiare e allora ci pensa l’inglese Kyle Smith a siglare il riferimento della FP3 in 1’56”397. Miglior tempo sul filo dei millesimi, 14 per l’esattezza, quelli rifilati ad Ayrton Badovini, primo degli inseguitori e migliore della pattuglia tricolore.

Dietro l’azzurro ecco Sofuoglu, imprendibile per tutti ieri, e stamane terzo con poco più di mezzo secondo da recuperare dalla vetta (+0.597). Alle sue spalle si inserisce Gino Rea, che precede la coppia formata Fedrico Caricasulo (+2.037) e Alex Baldolini (+2.118), racchiusi in meno di un decimo.

Lo svizzero Krummenacher, che insegue nella classifica del Campionato in seconda posizione, deve accontentarsi dell’ottavo tempo, due posizioni più arretrate la MV Agusta di Jules Cluzel. Fuori dalla top ten con l’undicesimo crono, l’americano della Honda PJ Jacobsen, che ha preferito essere cauto.      

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti