Tu sei qui

Ducati Supersport: a Colonia torna un mito

Martedì 4 ottobre nel corso di una conferenza stampa verranno tolti i veli ad una delle moto più attese dell'anno

Ducati Supersport: a Colonia torna un mito

Dopo averne dato un antipasto agli appassionati in occasione del WDW, Ducati sta per svelare ufficialmente le forme della rinnovata Supersport. L'appuntamento per il ritorno di un'icona della Casa di Borgo Panigale è fissato per il 4 ottobre quando, nel corso di una conferenza stampa presso i saloni dell'Intermot a Colonia ci sarà la presentazione ufficiale  della nuova sportiva stradale del mondo Ducati.

Come lo stesso Claudio Domenicali dichiarò già al WDW, la nuova nata sarà un mezzo "destinato all'utilizzo stradale che presta attenzione al comfort per pilota e passeggero" e "non si tratterà di una moto estrema, oltre ad essere - a differenza delle race replica dalle prestazioni e prezzo elevati- più abbordabile per molti."

DUE VERSIONI: Base ed S - Da un punto di vista tecnico, la nuova Supersport (nella foto di copertina una elaborazione grafica) mostra la sua vocazione da moto votata all'utilizzo su strada già dal piano sella poco sportivo, con le porzioni di seduta per pilota e passeggero rivolte al comfort. Il telaio è di derivazione Monster, mentre il motore adottato sarà  l'unità da 937cc raffreddata liquido da 113 CV, già vista sulla Hypermotard. Le versioni saranno due: "Base" ed "S," con quest'ultima che si caratterizza da sospensioni Öhlins in luogo delle Sachs della "Base" oltre all'adozione di pinze Brembo monoblocco per i freni. Presenti inoltre su entrambe le versioni 3 mappe motore e ABS di serie.

La vocazione prettamente stradale è sottolineata anche dai semimanubri rialzati e da un plexiglass dal profilo poco pronunciato, più idoneo a gestire il riparo anche sugli spostamenti a medio raggio.

Per ora non c'è ancora un dato ufficiale sul prezzo, ma dovrebbe attestarsi vicino ai 13.000 euro.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti