Tu sei qui

Corser fa numeri da circo con una BMW anni '30... poi cade

VIDEO. Il due volte campione del mondo SBK ha dato spettacolo a Goodwood nel Memorial Barry Sheene

2x Superbike Champ Troy Corser On the Edge Lap
Troy Corser Hits the Wet Deck at Revival
Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Chi ha detto che una moto di un’ottantina d’anni sia buona solo per delle tranquille passeggiate o qualche passerella? Provata a darla nelle mani di un due volte campione del mondo come Troy Corser e state a vedere cosa succede.

Gli organizzatori del Goodwood Festival of Speed hanno affidato all’australiano una BMW R5 SS degli anni Trenta per il Barry Sheene Memorial Trophy e il coccodrillo ha messo alla frusta la sua ‘vecchietta’. Ginocchio a terra e gas spalancato, con i cilindri del boxer a pochi centimetri dall’asfalto: ecco il risultato. Nei test Troy ha fatto il diavolo a quattro, finche la frizione non ha chiesto pietà.

In gara, sul bagnato, invece, Corser ha esagerato. Nel tentativo di superare John McGuinnes è volato a terra per un highside. Nessun danno per lui e solo qualche graffio per la moto e tanti applausi da parte del pubblico.

Per vedere i numeri da circo dell’ex pilota SBK, guardate i video qui sotto.

Articoli che potrebbero interessarti