Tu sei qui

SBK, CIV, Misano: pole di Pirro, Russo in scia

Il pilota Yamaha ad un soffio dal Campione in carica. In Moto3 Pagliani risponde a Bezzecchi, con Bussolotti, Bertè e Bartolini leader in SS e PreMoto3

CIV, Misano: pole di Pirro, Russo in scia

Secondo turno di qualifiche questa mattina per i pioti del CIV, con in primo piano il duello in Moto3 tra i due ultimi campioni uscenti Manuel Pagliani e Marco Bezzecchi. Se nel primo turno svoltosi ieri infatti era stato il riminese della Mahindra Peugeot (in veste di wild card) a far segnare il primo tempo, stamane Pagliani ha risposto alla grande girando in 1.43”903 (unico sotto il muro dell’ 1.44) e conquistando la pole position. Prima fila completata da Marco Bezzecchi (+0.238) ed Edoardo Sintoni (+0.270). Dalla seconda fila scatteranno Bruno Ieraci (+0.386), Kevin Zannoni (+0.421) ed Alessandro Delbianco (+0.441), mentre chiudono la top ten Vietti Ramus, Fabbri, Spinelli e Nepa.

In Superbike è ancora Michele Pirro a comandare con il crono di 1.35”734, ma ad insidiare da vicino l’alfiere del team Barni c’è il rientrante Riccardo Russo che manca la pole per soli 94 millesimi. Terza casella per l’altro pilota del team Pata Yamaha Fabio Massei (+0.446). La seconda fila è aperta da Matteo Ferrari, staccato però di 711 millesimi dal poleman, seguito da Matteo Baiocco (+1.048) e da Luca Salvadori (+1.124), che a causa di problemi fisici non ha però disputato il turno odierno e non disputerà neppure le due gare in programma; sale dunque in sesta casella il pilota del team nuova M2 Kevin Calia (+1.239). Settima casella per Lorenzo Lanzi (+1.366), con alle spalle Mauri, Polita e Nocco.

Grande lotta e distacchi risicati in vetta in Supersport, dove la pole è firmata da Marco Bussolotti in 1.39”514 davanti a Michael Canducci (+0.129) e Gennaro Sabatino (+0.147). Escluso dalla prima fila per pochi millesimi il campione in carica Massimo Roccoli (+0.157), con alle spalle Davide Stirpe (+0.290) e Nicola Morrentino (+0.371). Seguono in terza e quarta fila Manfredi, Dionisi, Caruso e Morciano, mentre solo dodicesimo Stefano Cruciani (+0.924) con la sua Kawasaki del team Puccetti.

Nella Pre Moto3, con l’esclusione per irregolarità tecniche di Leonardo Taccini e Thomas Brianti, la pole position è andata di Matteo Bertè in 1.50”828, seguito da Davide Baldini (+0.104) e dal primo delle 125 2T Elia Bartolini, con lo stesso crono di Baldini ma fatto segnare nella giornata di ieri. Chiudono la top five Pasquale Alfano e Raffaele Fusco.

(di Gianmaria Rosati)

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy