SBK, CIV, Misano: Pirro imprendibile nel venerdì tricolore

Il pilota Ducati svetta su Baiocco e Salvadori. In Moto3 primato a Bezzecchi, con Canducci primo in SS e Bartolini in preMoto3

Share


Nella prima sessione di qualifiche sul tracciato di Misano Adriatico, prova monstre di Michele Pirro in SBK. Il pilota del team Barni vola con il crono di 1.36"345. per dare la dimensione della prestazione del pilota collaudatore Ducati, basti pensare che il best lap del venerdì di Misano nel weekend SBK di Nicky Hayden è stato di poco più di 1 secondo più veloce. Il pilota Honda chiuse a giugno la sessione con il riferimento di 1.35"223.

Alle spalle del forte pilota pugliese troviamo l'altra Ducati, targata Motocorse Racing, di Matteo Baiocco. Il pilota di Osimo ferma le lancette sul tempo di 1.36"762. A seguire la Yamaha di Luca Salvadori, con un gap dalla prima casella 0.513 decimi. Buon rientro per la wildcard Riccardo Russo (+0.663), che chiude quinto alle spalle di Fabio Massei (+0.513). Buona anche la prestazione di Alessandro Nocco su Aprilia, che fa sua la sesta piazza con il tempo di 1.37"298.

In Moto 3 il turno vede sorridere la Mahindra Peugeot di Marco Bezzecchi, che stacca il tempo di 1.44"401, mettendo più di mezzo secondo tra sè ed il più immediato inseguitore, Bruno Ieraci (+0.531). Alessandro Del Bianco è terzo a 0.735 decimi.

Per quel che riguarda la sessione della classe Supersport, primo tempo per un sorprendente Michael Canducci (1.40"044), che chiude davanti a Nicola Morrentino(+0.053) e Marco Bussolotti. La pre Moto3, per quel che riguarda il primo turno di qualifica, se la aggiudica Elia Bartolini (1.51"114) con la RMU 2T che ha la meglio per un soffio su Davide Baldini (+0.028), comunque primo per quel che riguarda la classifica della 250 4T.

Domani (Sabato), dalle ore 9:00 seconda sessione di qualifiche e poi a partire dalle 13.45 al via le gare con il semaforo della Moto3. 

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti