SBK, Stock1000, FP1: Tris tricolore a Misano, 1° Tamburini

Il romagnolo subito al comando davanti a Rinaldi, 3° tempo per De Rosa, insegue l'argentino Mercado

Share


C’è il sole e il caldo della Romagna ad inaugurare l’ottavo appuntamento stagionale delle derivate che fa tappa sul circuito intitolato alla memoria di Marco Simoncelli. Ad alzare il sipario del venerdì sono i motori della Stock1000, dove brillano i colori italiani. Roberto Tamburini e l’Aprilia volano sul tracciato di Misano, siglando il riferimento della mattinata grazie al crono di 1’37”711. Quanto basta per rifilare poco più di un decimo a Michael Rinaldi (+0.164), primo degli inseguitori nonché attualmente terzo nella classifica del Campionato.

Chi guarda tutti dall’alto è invece Raffaele De Rosa. Il pilota campano, fresco del successo ottenuto tre settimane fa a Donington, archivia il primo turno con poco più di due decimi dalla vetta (+0.211), soffrendo qualcosa nel tratto centrale. Alle sue spalle c’è il diretto inseguitore nella lotta al titolo, ovvero l’argentino Leandro Mercado. Staccato di soli cinque punti dal rivale BMW, il portacolori Ducati deve accontentarsi del quarto tempo e un distacco superiore al mezzo secondo (+0.667).

Mercado a parte nelle prime posizioni tornano ad essere protagonisti i nostri piloti, perché Kevin Calia (+0.743) si inserisce alle spalle del sudamericano con il quinto crono. A Imola la sua migliore prestazione stagionale con il secondo posto, chissà mai non possa fare meglio proprio in Romagna? Dietro di lui, con soli 43 da recuperare, la Ducati di Marco Faccani, chiamato a riscattare il deludente inizio di stagione, tanto da essere costrette in ben tre occasioni al ritiro.

Settimo invece Vitali, braccato a poco più di un decimo dalla prima delle Yamaha, quella affidata al francese Luca Mahias. Nella top ten c’è anche spazio per la BMW di Ferrari e la R1 del team Guandalini di Mantovani. Soltanto dodicesimo il turco Razgatlioglu, addirittura un secondo e mezzo più lento rispetto a Tamburini.  

Share

Articoli che potrebbero interessarti