Tu sei qui

MotoGP, A Barcellona Pirro sostituirà Loris Baz

Per il pilota di Avintia, operato al piede, tempi di recupero fra le 4 e le 6 settimane: "voglio tornare ad Assen"

A Barcellona Pirro sostituirà Loris Baz

Share


Michele Pirro sarà di nuovo in gara a Barcellona, questa volta sulla Ducati del team Avintia. Il collaudatore è stato infatti chiamato per sostituire l’infortunato Loris Baz. Il pugliese quest’anno aveva già corso i GP di Argentina, Austin e Jerez sulla GP15 di Pirro, al Mugello era stato wild card con la GP16 ufficiale e ora salirà sulla GP14.

Prima di tutto voglio augurate un veloce recupero a Loris, spero che torni ad Assen - ha detto il team manager Augustin Escobar - Poi voglio ringraziare Ducati per averci permesso di sostituire Baz con Pirro, non avremo potuto trovare pilota migliore, è molto veloce e conosce bene tutte le Ducati”.

La radiografia del piede di Baz dopo l'operazionePer quanto riguarda Baz, il francese è stato operato in Svizzera al piede destro infortunato in un incidente al primo giro del GP del Mugello. I medici sono intervenuti applicando tre placche di titanio, due chiodi e 15 viti.

I tempi di recupero previsti sono abbastanza lunghi, dalle 4 alle 6 settimane, il che rende in forse la presenza di Loris anche ad Assen.

“Non si tratta solo di un osso rotto, ma di tutto il piede, legamenti compresi - ha spiegato Baz - Sono contento del lavoro fatto dalla squadra del dottor Mahler ma i miracoli non esistono. Voglio tornare in pista ad Assen, per ora rimarrò a riposo per una settimana, poi incomincerò la fisioterapia”.

Articoli che potrebbero interessarti