Tu sei qui

SBK, Guintoli out per Donington, Lowes in forse

Il francese rientra a Misano, per il compagno invece si deciderà tutto nei prossimi giorni

Guintoli out per Donington, Lowes in forse

Donington che sfuma per Sylvain Guintoli. Dopo la brutta botta rimediata ad Imola alle Acque Minerali, e conseguente frattura del malleolo, il francese è ancora convalescente e non sarà al via del settimo appuntamento del mondiale in programma per il 27-29 maggio.

L'intervento chirurgico a cui si è sottoposto, resosi necessario per stabilizzare la frattura, ha richiesto un lungo periodo di riabilitazione. Tutto però sembra procedere al meglio, e per Sylvain l'ottava tappa che si correrà in Italia, sul "Marco Simoncelli" di Misano non dovrebbe essere un problema: "Purtroppo i tempi di recupero sono più lunghi di quello che mi aspettavo, ma l'obiettivo è quello di farmi trovare pronto in tempo per Misano" le parole del pilota Yamaha. "I medici hanno inserito alcune viti nella caviglia - ha quindi aggiunto - si tratta solo di rispettare la tabella prevista per il recupero e riprendere un po' di forma fisica."

Per quel che riguarda la situazione di Alex Lowes, compagno di squadra nel team Pata, la clavicola sinistra fratturata a Sepang lascia ancora dubbi su un possibile rientro in tempo utile per la tappa inglese. Il team ha preso tempo e nei prossimi giorni si deciderà sul da farsi.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti