Tu sei qui

SBK, Sepang, SS: Krummenacher sale in cattedra

Lo svizzero in testa nel turno preliminare in vista della Superpole. Dietro di lui si conferma Pj Jacobsen su Honda davanti al turco Sofuoglu

Sepang, SS: Krummenacher sale in cattedra

Dopo il venerdì chiuso sotto la pioggia in 12esima posizione, nel terzo turno del sabato e in condizioni più favorevoli, lo svizzero Randy Krummenacher risale la classifica e piazza il miglior giro in vista delle due sessioni di Superpole del pomeriggio. Con il riferimento di 2.08"700 stacca di 0.330 decimi i diretti inseguitori.

Avversari che con PJ Jacobsen (primo del venerdì, oggi con un gap di +0.330) in seconda e Kenan Sofuoglu (+0.458) in terza casella cercheranno di dare filo da torcere al pilota svizzero in sella alla Kawaski del team Puccetti.

A scalare in classifica abbiamo un terzetto di MV Agusta con al comando, in quarta posizione, il nostro Alex Baldolini che chiude con il crono di 2.09"370, davanti a Niko Terol e Jules Cluzel distanziati rispettivamente di +0.758 e +0.901 dalla testa della classifica. 

Sesto e settimo posto per gli altri due nostri portacolori Ayrton Badovini (+0.910) che precede Federico Caricasulo (+0.913). Più indietro in classifica a chiudere la top ten troviamo la Honda del tedesco Kevin Whar ed il pilota di casa Zulfahmi Khairuddin con rispettivi distacchi a +1.235 e +1.425.

Roberto Rolfo finisce 12esimo , mentre Christian Gamarino e Lorenzo Zanetti sono rispettivamente in 15esima e 16esima posizione.

 

 

 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy