Tu sei qui

Moto2, Corsi: allenarmi con Max Biaggi mi da la carica

Il pilota romano della Moto2, 2° a Le Mans, cerca l'occasione per una promozione: magari anche in Superbike

Corsi: allenarmi con Max Biaggi mi da la carica

E' iniziato bene quest'anno il mondiale per Simone Corsi e la SpeedUp. Un terzo posto all'esordio, in Qatar ed un secondo posto in Francia alle spalle di Alex Rins lo posizionano oggi in sesta posizione nel mondiale anche se a pesare sulla classifica ci sono due battutr d'arresto, in Argentina e Jerez.

“Luca Boscoscuro (ex pilota ed ora team manager N.d.R.) mi sta molto dietro e assieme stiamo migliorando assieme alla moto – spiega il romano – Io mi sento bene e mi alleno molto anche assieme a Max Biaggi con il supermotard. E farlo con un pluricampione del mondo è una grande motivazione”.

Corsi è un pilota veloce ed esperto, uno di quelli che si dice abbiano un grande futuro dietro alle spalle. E' spesso fra i migliori, ma non ha sfondato e quando nel recente passato ha avuto l'occasione di provare una MotoGP, la Yamaha-Forward, non si sentiva forse pronto per il salto di categoria.

“Ora non ho occasioni di salire di classe così penso di continuare in Moto2 o, se avrò delle offerte, in Superbike, una categoria che mi piace molto”.

Nel frattempo il 29enne, che a tempo perso è anche un veloce mezzofondista dilettante, si sta occupando anche di giovani.

Per chi volesse incontrarlo l'occasione si presenterà alla fine della settimana prossima, sul circuito di Vallelunga.

“Sarò lì per assistere Leonarco Taccini che corre in Pre Moto3 – rivela - Ha tredici anni ed è molto forte”.

 

 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy