Tu sei qui

SBK, Imola, Savadori: "Calati in gara, ma siamo in progressione"

"Stiamo accumulando esperienza, la moto è competitiva, ma ci mancano i test. In gara ho commesso degli errori, e nel cercare di recuperare sono arrivato lungo"

Imola, Savadori: "Calati in gara, ma siamo in progressione"

Share


Quinto posto in Superpole 2 ottavo posto finale e Gara 1 sempre all'attacco pur con qualche errore di guida dovuto più che altro a problemi di setting alla sua Aprilia. La via del successo è lunga e lastricata di ostacoli, ma Lorenzo Savadori sta procedendo spedito verso i piani alti della SBK.

Il morale a fine gara è positivo, sebbene il risultato poteva essere meglio dell'ottavo posto che è poi arrivato:"Purtroppo in gara abbiamo avuto un calo dovuto alle gomme,  ma anche per tanti piccoli problemi dovuti al setting non ancora a posto sulla nostra motole parole di Lorenzo a fine gara. "Ho commesso un errore arrivando lungo - ha poi continuato - e mi hanno superato. Poi ho cercato di recuperare, ma lottando con Hayden e VD Mark, ho fatto un altro lungo. Resto però soddisfatto, soprattutto del lavoro svolto fin'ora, siamo in progressione con i miglioramenti e la moto è molto competitiva. Dobbiamo però accumulare chilometri e crescere."

I piccoli problemi sono legati alla mancanza di test che al momento è il limite di pilota e squadra:"Soffriamo sulle lunghe distanze. Importante quindi è aver portato a termine la gara e raccolto informazioni che per noi adesso sono come oro puro. Quello che faremo ora è studiare i dati  anche in vista della gara di domani. "

Per domani (domenica, ndr) il meteo non depone a favore del bel tempo "Se piove, piove per tutti... (ride,ndr). Per noi ovviamente sarebbe meglio restasse asciutto, dato che abbiamo girato in queste condizioni durante il weekend. Ad Assen abbiamo reagito bene ai cambiamenti del meteo. Vedremo..."

photocredits Costantino Di Domenico

Articoli che potrebbero interessarti