Tu sei qui

SBK, I medici danno l'OK a De Angelis per Imola

Dopo l'operazione al tendine del mignolo sinistro, Alex è stato dichiarato idoneo a guidare la sua Aprilia

I medici danno l'OK a De Angelis per Imola

Share


Alex De Angelis è stato dichiarato "fit to race" dalla commissione medica del Circuito di Imola e  sarà quindi regolarmente in pista a partire da domani con la Aprilia RSV4 RF del Team Iodaracing.

Il pilota di San Marino aveva riportato la rottura del tendine estensore del mignolo della mano sinistra in un incidente nel warm up di domenica  sul circuito di Assen. De Angelis è stato operato presso l'Ospedale Martini di Groningen e successivamente è stato più volte visitato dal personale della Clinica Mobile.

Il pilota del Team Iodaracing, al quale erano stati tolti i punti di sutura esterni nella giornata di ieri, proverà a partire da venerdì anche grazie all'aiuto di un guanto appositamente modificato per poter ospitare la bendatura ancora necessaria sul mignolo operato.

"Non avevo dubbi sul correre a Imola - dichiara Alex - Questo e il round di Misano sono gare di casa per me e non potevo mancare. Ora penso solo a salire in sella per cercare di continuare a guadagnare quella esperienza sulla moto che è necessaria per riuscire ad ottenere dei buoni risultati. I primi giri a Imola saranno un po' di esplorazione, non gareggio qui dal mio debutto nel mondiale, ed era molto tempo fa, ma sono certo che riusciremo a metterci a posto molto presto".

Articoli che potrebbero interessarti