Tu sei qui

QP Moto2: per Lowes pole position da funambolo

Il pilota inglese segna la sua quinta pole, davanti a Folger e Cortese. Dalla seconda fila i due italiani Morbidelli e Baldassarri

QP Moto2: per Lowes pole position da funambolo

Share


Prove apparentemente soporifere ma grande ritmo in pista, con i piloti della Moto2 impegnati alla ricerca della pole-position. Il miglior tempo è appannaggio del britannico Sam Lowes, velocissimo qui a Jerez, che si è sfidato con il tedesco Folger, bravissimo e costante. Terzo incomodo Sandro Cortese, lievemente più indietro il vincitore del Texas Alex Rins. Franco Morbidelli e Baldassari partiranno in seconda fila, ed il campione del mondo attardato, addirittura sedicesimo.

I piloti, oltre a contendersi il miglior crono, hanno lavorato in vista della gara di domani, perfezionando assetti e ritmi, in pista il traffico non è stato eccessivo, il meglio lo vedremo domani.

Il pole-man è alla sua quinta miglior prestazione di carriera, il pilota del team Gresini domani partirà per aggiudicarsi la tanto agognata vittoria che pure merita e lo farà con il suo stile di guida spettacolare ma redditizio: Sam, infatti, riesce ad intraversare la moto sia in ingresso curva che in uscita, pur mantenendo le linee ideali e risultando "pulito". Uno stile bellissimo da vedere, adatto alle più complicate e potenti MotoGP, magari adatto ad una belle Aprilia...vedremo, intento ce lo gustiamo sulle più semplici e lente Moto2 dove svetta, ma dovrà fare i conti coi due tedeschi che lo affiancano in prima fila.

Dalla seconda, come detto, i due italiani, e Luca Marini, fratello di Valentino Rossi, partirà undicesimo.

Guardando i passi gara, i primi dieci piloti sono papabili di vittoria, con i nostri italiani che se la giocheranno sulla distanza.

La Dunlop non ha palesato particolari problemi con le gomme fornite ai piloti, si prevede quindi un gruppo compatto dal primo all’ultimo giro, in perfetto stile Moto2.

Share

Articoli che potrebbero interessarti