Tu sei qui

MotoGP, Franco Battaini è sempre 'Ironfrank'

Il collaudatore della Ducati ancora sotto le tre ore nella maratona di Brescia

Franco Battaini è sempre 'Ironfrank'

Share


Chi dice che i motociclisti non sono degli atleti? Prendete Franco Battaini, per esempio, perché credete si sia guadagnato il soprannome di 'IronFrank'?

Ottimo pilota di 250 a cavallo fra la fine degli anni '90 e l'inizio del 2000 alla fine della carriera ha intrapreso l'attività di collaudatore per la Ducati, ma non per questo ha smesso di allenarsi. Al contrario il Batta si allena anche di più di quanto facesse all'epoca, se ciò è possibile.

Il suo sport preferito è la corsa dove a cavallo di 43 anni ottiene ancora ottimi risultati.

Eccolo alla fine della sua ultima fatica, la maratona di Brescia: passaggio alla messa in 1h21 (forse un po' troppo veloce) e chiusura sotto le tre ore, esattamente in 2h54"44 che fa circa 4'08" al chilometro. Se vi sembra piano, provateci.

Share

Articoli che potrebbero interessarti