Tu sei qui

Moto2, FP2: Folger risponde a Luthi, 5° Morbidelli

Scende lo svizzero, 2° Lowes, settimo tempo per Baldassarri

FP2: Folger risponde a Luthi, 5° Morbidelli

La Moto2 conclude la prima giornata di prove libere della stagione, con Jonas Folger che piazza la sua Kalex in prima posizione, con un tempo di 1’59”566 - 165 millesimi più veloce rispetto a quanto fatto segnare da Luthi in FP1, che questa volta deve accontentarsi del sesto tempo a +0.330. In seconda posizione si conferma Sam Lowes, a +0.091, autore di una caduta alla curva 7 a metà turno, che però non ha condizionato la sua prestazione. Alle sue spalle risale dalla 12^ posizione Alex Rins (+0.112), seguito da Zarco e Morbidelli, primo degli italiani, che ha copiato il tempo di Luthi al millesimo.

Forte crescendo anche per Baldassarri del Team Forward, che ottiene il settimo crono davanti a Nakagami e Corsi, rispettivamente a +0.413, +0.430 e +0.472. E’ di nuovo Alex Marquez a chiudere la top 10, attardato di 483 millesimi.

Dobbiamo scendere fino alla 13^ posizione per trovare un altro pilota italiano. Luca Marini, infatti, ha chiuso il turno alle spalle di Sandro Cortese, rispettivamente a +0.599 e +0.613. Una caduta alla curva 1 ha costretto Pasini a finire la giornata anzitempo, rilegandolo in 25^ posizione a quasi 2 secondi dalla vetta.

Turno in salita anche per il Team Leopard, al debutto nella categoria intermedia con i rookie Miguel Oliveira e Danny Kent, rispettivamente in 20^ e 22^ posizione a +1.069 e +1.191. Ultima piazza per l’italiano Alessandro Tonucci, a +4.211.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti