Tu sei qui

SBK, De Angelis operato al braccio destro

L'intento è recuperare il bicipite lesionato. Alex correrà ad Aragon a inizio aprile

De Angelis operato al braccio destro

Share


Alex De Angelis si è sottoposto questo pomeriggio una operazione chirurgica al braccio destro.

L’intervento, che è stato effettuato dal Dott Guido Staffa presso l’Unità Operativa del Sistema Nervoso Periferico Area Vasta Romagna di Faenza, ha avuto l’intento di riparare la corda laterale del plesso brachiale nella parte del muscolo bicipite destro.

L’operazione è terminata senza problemi ed è durata circa due ore. La lesione al bicipite destro sulla quale è intervenuto il Dott. Guido Staffa risale al terribile incidente subìto da Alex De Angelis lo scorso ottobre nelle prove del GP del Giappone della MotoGP.

Il pilota sammarinese del Team Iodaracing rimarrà ancora un paio di giorni in osservazione e successivamente inizierà le terapie necessarie in vista del terzo Round stagionale della Superbike di Aragon in programma il 2 e 3 aprile.

Articoli che potrebbero interessarti