Tu sei qui

SBK, SSP: Sofuoglu salta le FP2 ma resta 1°

Dietro al turco Cluzel e Krummenacher. In top ten Zanetti e Baldolini

SSP: Sofuoglu salta le FP2 ma resta 1°

Share


A Kenan Sofuoglu è bastato il tempo fatto segnare nel mattino per chiudere in testa le due sessioni di prove libere a Phillip Island.

Il turco non è infatti sceso in pista nelle FP2 per stare vicino al suo amico e allievo Razgatliouglu che si è fratturato il malleolo nella seconda sessione di libere della SBK.

Il suo nome è quindi ancora in cima alla classifica accanto al crono di 1’33”664, davanti a quello di Jules Cluzel sulla MV Agusta, anche lui con il tempo del mattino. Terzo posto per il debuttante Randy Krummenacher che è stato il più veloce nel pomeriggio davanti a Lorenzo Zanetti, 4° nella combinata.

Scendendo, il 5° posto è di Ryde, davanti a Jacobsen e Baldolini, mentre Whar, Smith e Terol chiudono la top ten che consente l’accesso diretto alla Superpole 2 di domani.

Gli altri italiani: Gamarino 13°, Caricasulo 15°, Rolfo 18°.

La sessione è stata interrotta per bandiera rossa alla caduta di Whar, a terra nel turno anche Cluzel, Wagner e Jacobsen.

I TEMPI


Articoli che potrebbero interessarti