Tu sei qui

Auto della Polizia, ecco le ultime arrivate

Gruppo FCA e Volkswagen hanno consegnato in questi giorni gli ultimi esemplari

Moto - News: Auto della Polizia, ecco le ultime arrivate

Share


Proprio in questi giorni diverse auto si sono “arruolate” nel corpo di Polizia. Ha cominciato il gruppo FCA che ha donato - o meglio, ha dato in comodato d’uso gratuito - due Alfa Romeo Giulia. Non si tratta però del modello Quadrifoglio Verde, ma della versione Veloce, ovvero quella dotata di trazione integrale. I ladri avranno vita dura per sfuggire ai 280 CV del motore 2.0 turbo quattro cilindri. Donare le auto alle forze dell’ordine è un’operazione di marketing che sicuramente porta un forte ritorno d’immagine; già nel 2004, Lamborghini aveva consegnato degli esemplari di Gallardo e, più recentemente, anche una Huracan. Queste supercar hanno compiti delicati quanto importanti, non sempre legati alla lotta al crimine: vengono infatti utilizzate per trasportare organi in luoghi remoti non raggiungibili in elicottero.


Insieme alle Giulia Veloce, il gruppo FCA ha consegnato le chiavi anche delle prime Jeep Renegade e Alfa Romeo Giulietta che entreranno nel reparto di Prevenzione Crimine e nei Commissariati di P.S. Per la prima la versione è la 2.0 Multjet 4x4 da 120 CV, mentre per la Giulietta la scelta è ricaduta sul 1.6 Multjet da 120 CV. Anche il gruppo Volkswagen ha ceduto al “fascino della divisa”; nel 2016 si sono aggiudicati una commessa record consegnando oltre 200 Seat Leon. Proprio oggi il gruppo tedesco ha consegnato quattro Volkswagen e-up! alla Polizia di Stato a Roma; con i suoi 82 CV e 130 Km/h di velocità massima è la perfetta alleata per contrastare il crimine in città, qui l’articolo di OmniAuto.it.

Articoli che potrebbero interessarti