Tu sei qui

Suzuki V-Strom 1000 ABS ed XT m.y. 2017

INTERMOT - La maxi enduro si rinnova completamente. Ora è ipertecnologica

Moto - News: Suzuki V-Strom 1000 ABS ed XT m.y. 2017

Share


Suzuki presenta ad Intemot 2016 la sua nuova versione della maxi enduro, la V-Strom 1000 ABS, anche in versione XT. Un rinnovamento completo che ha toccato anche la sorellina più piccola, la V-Strom 650 ABS. Non parliamo della sola omologazione Euro 4, ma anche di tanta tecnologia in più e molti piccoli ma importanti particolari che ora andiamo ad analizzare.

TECNOLOGIA - Iniziamo dalla parte più interessante, l'elettronica, che su questa moto è ora ancora più sviluppata. Si perchè se è confermato il Traction Control su 3 livelli, ora si aggiunge la piattaforma inerziale che Suzuki ha chiamato Motion Track Brake System. Questa lavora su 5 assi grazie al sistema ABS Bosch. A questo si aggiungono poi il Low RPM System, sistema che consente di alzare leggermente il minimo quando si tira la leva frizione per non "far spegnere" il mezzo.

DESIGN RINNOVATO - La moto ha poi subito degli aggiornamenti anche a livello di design che si rifà, come la sorellina da 650, alla mitica DR-Big. Abbiamo poi un nuovo cupolino più protettivo ed una sella dalla nuova forma. La versione XT, invece, ha i coprimani ed i cerchi a raggi by DID anodizzati ora di serie. Motore e ciclistica non cambiano.

Articoli che potrebbero interessarti